Recensione Q-SUPREME SERUM di Hino Natural Skincare

 


Recensione Linea Antismagliature La Saponaria

Raramente ho conosciuto persone senza smagliature (e le hanno anche gli uomini!). Vuoi per cambiamenti di peso corporeo, vuoi per cambiamenti ormonali, chi più chi meno qualche striatura la ha. 


Skincare primaverile per pelle reattiva con i prodotti di Novexpert

 


In primavera solitamente si utilizzano prodotti "per uscire dal grigiore dell'inverno" e anche io, in passato, ho utilizzato prodotti di questo tipo magari alla vitamina C ma, dal momento che avevo già effettuato un protocollo illuminante come quello di Biofficina Toscana, quest'anno ho voluto sperimentare un'altra strategia. 


Per noi soggetti allergici, si sa, la primavera è un periodo in cui la pelle fa particolarmente i capricci e diventa ingestibile perché risente di squilibri a livello del sistema immunitario (chi soffre, ad esempio, di allergia ai pollini lo sa bene). Per questo, utilizzare prodotti lenitivi con formulazioni semplici può essere una strategia utile. 


Spesso si pensa all'obiettivo: "vorrei la pelle più luminosa", "vorrei la pelle più tonica" etc. e non ci si accorge delle reali esigenze della proprie pelle e spesso per avere una "bella pelle" non è quando corrisponde ai nostri ideali dettati spesso dal marketing, ma quando è in salute, in equilibrio. Tutta questa premessa per dire che quando la pelle è in tilt a causa di cause interne all'organismo, c'è poco da fare: il primo obiettivo è rasserenarla usando prodotti senza troppi attivi ma che la coccolino con dolcezza. 

Quest'anno ho scelto anche io questo come obiettivo (anche perché la mia pelle non tollerava praticamente nulla).


Per fare ciò, ho scelto due prodotti della linea al Magnesio di Novexpert:

FLUIDE DOUCEUR e CRèME DOUCEUR per pelli sensibili.

Recensione Primer Dunsan di Hino Natural Skincare

Chi mi segue su Instagram, sa che ho mostrato spesso questo prodotto in foto nella mia skincare quotidiana e molte di voi mi hanno chiesto pareri o consigli d'uso al riguardo, ma ho preferito tacere e rimandarvi ad un articolo completo che, prima o poi, avrei scritto. Non ho voluto tenere il riserbo a caso: credo che il primer DUNSAN di Hino Natural Skincare sia un prodotto da amare ma credo altrettanto che, per farlo, occorra comprendere bene come e perché usarlo. E' questo il motivo per il quale non si può descrivere in due parole e non ho ritenuto giusto consigliare di acquistarlo senza prima alcune dovute spiegazioni che necessitavano di un articolo.


Recensione Linea "Luce di Camelia" di BT

Quando simpaticamente ho iniziato a chiamare, Biofficina Toscana, una delle aziende a cui sono più affezionata, con l'acronimo "BT" al punto da creare una frase "Perché BT è sempre BT", per sottolineare la sua capacità di distinguersi sul mercato con i propri prodotti (facendo un po' il verso a  BB, cioè Brigitte Bardot), ecco, mai avrei immaginato che poi queste due iniziali sarebbero diventate una vera e propria linea.! :-)

Non voglio certamente prendermi meriti che non ho e probabilmente questo acronimo, oltre che nella mia testa è risuonato in quella di moltissime altre persone, ma sono stata davvero contenta di questa scelta da parte dell'azienda, già preannunciata con la BT cream (di cui, prima o poi, vi parlerò).


Nel 2010 nasce Biofficina Toscana, nel 2021 nasce BT.


INSTAGRAM @esidaruc