Fondotinta Inika Organic_ scelta colore

Come sapete da un po' di tempo a questa parte sto utilizzando e testando con soddisfazione i fondotinta della marca australiana INIKA ORGANIC, ai quali avevo dedicato un post che vi invito a leggere (link al post). Come avevo fatto per il fondo minerale FINISTERRE, quando ancora quasi nessuno lo conosceva, eccomi quindi a semplificare la vita a chi vuole acquistare il FONDOTINTA MINERALE o LIQUIDO di INIKA ORGANIC e vuole orientarsi nella scelta colore.



Non è mai facile scegliere il giusto colore di un fondotinta.
Se quindi c'è una vasta scelta gamma colori di un prodotto, anche se ciò può dare la soddisfazione di trovare la tonalità più adatta al proprio incarnato, la questione dell'acquisto si complica, soprattutto per quanto riguarda i fondi minerali.
Per fortuna esistono i TRIAL PACK con le minisize di prova. Quelli che ho provato io sono:

TRIAL PACK LIGHT:
contiene i fondi minerali:
GRACE P1
STREGHT N3
e il fondo liquido CREAM

TRIAL PACK LIGHT-MEDIUM:
cotiene i fondi minerali:
UNITY N2
NURTURE Y4
e il fondo liquido BEIGE


Li ho acquistati da Vecchiabottega (che però non si rifornirà più dei prodotti di questa marca).
Per quanto riguarda la scelta colore del fondotinta Inika Organic, sul sito ufficiale troverete una sorta di "questionario" che vi aiuterà ad individuare la vostra tonalità. Ecco il link : FIND YOUR SHADE
Per semplificarvi la vita, almeno a quelle con la pelle chiara come la mia, ve lo riassumo così:

CHIARA CON SOTTOTONO CALDO: 

LOOSE / BAKED MINERAL FOUNDATION:  UNITY 
BB CREAM / LIQUID FOUNDATION:  CREAM 
CONCEALER: LIGHT

CHIARA CON SOTTOTONO FREDDO 

LOOSE / BAKED MINERAL FOUNDATION:  GRACE 
BB CREAM / LIQUID FOUNDATION:  PORCELAIN 
CONCEALER: VERY LIGHT

CHIARA CON SOTTOTONO NEUTRO 

LOOSE / BAKED MINERAL FOUNDATION:  STRENGTH 
BB CREAM / LIQUID FOUNDATION:  NUDE 
CONCEALER: LIGHT

Cominciamo dal  FONDOTINTA MINERALE (MINERAL FOUNDATION POWDER)
Se si va sulla descrizione delle singole tonalità c'è scritto (non serve conoscere chissà quanto l'inglese per capire la traduzione letterarale che è un po' diversa da quella che ho trovato sui siti rivenditori):

GRACE: for very light skin with neutral undertones that never tans
su  Ecco verde descritto come La base ideale per pelli chiare e dai toni di porcellana
STREGHT: for light skin with warm undertones that sometimes tans
su  Ecco verde descritto come Dona un tono di pesca con sottotono beige/pesca ed è adatto per pelli da molto chiare a chiare.
UNITY: for light skin with pink undertones that rarely tans
su  Ecco verde descritto come Un beige per tonalità di pelli medio-chiare e medie. Ideale per chi ha una carnagione "English Rose"
NURTURE: for light to medium skin with neutral undertones that sometimes tans
su  Ecco verde descritto come Un tono beige per pelli dalla tonalità media. Molto popolare, adatto a quasi tutte le pelli chiare e medie.

Ho cercato di fare uno swatch comparativo alla luce di una finestra, per quanto sia difficile rendere il colore di un fondotinta minerale, cercherò di darvi anche le mie impressioni.
Come potete vedere dalla foto:



GRACE P1 è il colore più chiaro
UNITY N2 è chiaro quanto Grace ma ha un sottotono che a me sembra leggermente caldo e invece viene viene descritto come English rose.
STRENGHT N3  è indicato come un tono in cui toni caldi e freddi si bilanciano, leggermente pescato.
NURTURE Y4 mi sembra simile  a Unity, leggermente più scuro. L'ho swatchato su un foglio A4 bianco e ho trovato conferma a quello che era un mio dubbio e cioè che ATTENZIONE ha dei "brillantini"! (non vistosissimi, ma comunque presenti, lo rendono quasi un "illuminante).

Le differenze fra queste quattro tonalità, come potete vedere, sono minime.
Grace è per una pelle chiarissima mentre Unity per una pelle chiara.
Fra i due mi sta meglio Grace, perché si fonde totalmente con il mio colore di pelle, ma quasi fino a sparire...
Unity  è leggermente più scuro di Grace quindi mi copre un pochino di più, ma su di me ingrigisce leggermente.
Strenght, invece, mi sembra mezzo tono più scuro degli altri due. Sebbene sia indicato come un colore che bilanci i toni caldi da quelli freddi, quindi in qualche modo "neutro" come Grace, è comunque indicato con la lettera N come Unity e, infatti, a me sembra semplicemente mezzo tono più scuro di Unity, ma nella stessa gradazione colore, invece viene descritto come un pescato...Ed effettivamente, se messo a confronto con Unity che è indicato per una pelle English rose, un po' pescato lo è, ma stiamo parlando di sfumature quasi impercettibili.
Nurture, invece, fa caso a sé: trovo che sia un tono più scuro di Unity (e quindi mezzo tono più scuro di Streght), ma, avendo la particolarità dei "brillantini", è un colore a sé.

Al di là di questi miei ragionamenti veramente da esteta del fondotinta minerale (mi sento come una sommelier di vini pregiati ahahah), stiamo parlando davvero di sottigliezze e sulla mia pelle non ho trovato tante differenze di tonalità, voglio dire che non mi sta veramente male nessuna di queste, quindi state serene che, a meno che prendiate Grace anziché Nurture, il possibile errore sarà comunque non grave.

Veniamo quindi al  LIQUID MINERAL FOUNDATION
Vi lascio la descrizione dal sito ufficiale di Inika Organic:

Porcelain: for very light skin with pink undertones than never tans
Cream: for light skin with neutral undertones than sometimes tans
Nude: for light skin to medium with warm undertones than sometimes tans
Beige: for medium skin with neutral undertones that easily tans
Honey: for medium to dark skin with warm undertones than often tans
Tan: for medium to dark skin with olives undertones

New: Toffea e Cocoa sono le due nuove tonalità per pelli scurissime

Ora, sul sito di Ecco Verde troviamo queste descrizioni
  • Cream: per la carnagione da chiara a media. Perfetto per le tonalità di pelle "English rose". Il partner del colore "Unity" del Mineral Foundation Inika.
  • Beige: per carnagioni medie; adatto a quasi tutte le tonalità della pelle medie. Il partner ideale dei colori del Mineral Foundation "Nurture" o "Patience" di Inika.
  • Honey: tono oro per la pelle da media a scura con un tocco miele-beige. Coppia vincente con "Trust" del Mineral Foundation Inika.
  • Tan: per la pelle da media a scura. Ideale per la pelle abbronzata e dai toni oliva. Il partner di "Freedom" dei Mineral Foundation Inika.
Mentre sul sito di Vecchia Bottega questa è la descrizione delle tonalità:
  • CREAM - la tonalità adatta alla pelle chiara
  • BEIGE - per le pelli medio chiare
  • NUDE - per pelli medie, sottotono rosato
  • HONEY - per le pelli medio scure
  • TAN - per le pelli scure, abbronzate
Capite perché non è facile orientarsi nella scelta colore?! Eh eh
Le due minisize in mio possesso sono "cream" e "beige".



Sulla mia pelle  CREAM non mi dispiace,  è chiaro ma certamente non mi sembra così "rosato" come la descrizione "English rose" farebbe pensare. BEIGE, invece, non mi sta male ma tende più al giallo ed è più scuro del mio incarnato: lo metto tranquillamente ma si vede un po' di stacco con il colore del collo. Entrambi non mi sembrano né troppo caldi né troppo freddi.
Ecco gli swatches:


Mi piacerebbe provare NUDE, che dovrebbe essere una via di mezzo, ma, che io sappia, purtroppo non esiste in minitaglia.
Se deciderete di acquistare i fondotinta di Inika e questo post vi è stato utile, magari targatemi

3 commenti

  1. grazie per queste spiegazioni, io sono una frana a scegliere il colore di fondotinta adatto a me, ho la pelle molto chiare e vorrei evitare l'effetto mascherone. Molto utile davvero!!

    https://stefaniainwondeland.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ciao! Nuova iscritta!
    Mi hai incuriosita con questi prodotti, in particolare con il fondotinta liquido!
    Ho anch'io un blog dedicato al make-up, skincare e non solo.

    Passa a trovarmi, se ti va! ;)

    RispondiElimina