12_CAPELLI RICCI_Biomarina_inverno 2017-18


Da quest'estate a inizio inverno, finiti tutta una serie di prodotti per la maggior parte low coast (come vi ho fatto vedere nell'ultimo post capellifero), avevo voglia di tornare a prodotti un po' più curativi. Avevo già provato la maschera di questa linea di cui sto per parlarvi e mi ero ripromessa di testarla in combinazione con gli altri prodotti per il lavaggio.
Così, complice l'ultimo black friday su Ecco-Verde, ne ho approfittato per comprare shampoo- balsamo e maschera di Biomarina (hanno un prezzo medio-alto rispetto a quelli che acquisto abitualmente).

Li avevo già utilizzati in passato, in particolare lo shampoo e il balsamo nella primavera 2016, mentre la maschera mi era stata omaggiata da Biomarina (ma l'avevo già ricomprata).
Trovo che utilizzare una haircare interamente firmata da un'azienda sia utile perché i prodotti sono concepiti per essere utilizzati in combinazione fra loro e quindi credo che ciò permetta di capire maggiormente gli effetti sui propri capelli.
Ho scelto la linea ristrutturante avendo capelli secchi.

SHAMPOO RISTRUTTURANTE

Fa schiuma, pur essendo un prodotto ecobio, ma non troppa, insomma non è di quelle  "artificiali" che io non amo (e che invece alcuni shampoo "ecobio" fanno). L'odore è fiorato, delicato, piacevole. A me, come avevo già avuto modo di dire, questo odore sa di primavera o comuque di prodotti da usare in primavera; tuttavia, pur utilizzandoli in inverno, mi stanno piacendo moltissimo. Il colore dello shampoo è trasparente e ne basta una piccolissima quantità (in proporzione, dopo diverse settimane di utilizzo, ho consumato più balsamo che shampoo...).
Ha un complesso idratante costituito da inulina e glicerina vegetale e un complesso ristrutturante costituito da estratto di frutto della passione bio, estratto di semi di lino bio, acqua di rosa damascena bio e vitamina E. Inci di tutto rispetto con tensioattivi delicati e senza quell'aloe che oramai sta come il prezzemolo nella maggior parte dei prodotti ecobio.
Ecco l'INCI:
INGREDIENTS AQUA, COCO-GLUCOSIDE, SODIUM COCO-SULFATE, BETAINE, DISODIUM COCOAMPHODIACETATE, GLYCERIN, INULIN, PASSIFLORA INCARNATA FLOWER EXTRACT*, ROSA DAMASCENA FLOWER WATER*, LINUM USITATISSIMUM SEED EXTRACT*, PANTHENOL, GLYCERYL OLEATE, TOCOPHERYL ACETATE, TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE, LACTIC ACID, SODIUM CHLORIDE, PARFUM, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, GERANIOL.*BIOLOGICO\ORGANIC
CREMA BALSAMO RISTRUTTURANTE

E' un balsamo cremoso, anche questo ha un odore fiorato delicatissimo, anche di questo ne basta una piccola quantità che io distribuisco sulle lunghezze. Permette di districare facilmente i capelli e li lascia soffici e setosi. Non necessita di un lungo tempo di posa, 3-5 minuti sono sufficienti.
Trovo poi estremamente comodo il fatto che abbia il dosatore perché, lavando i capelli mentre faccio la doccia, è pratico e permette di non sprecare prodotto.
Ha un complesso idratante costituito da betaina, provitamina B5, glicerina vegetale e un complesso nutriente costituito da ceramidi di girasole, estratto bio di riso, estratto bio di frutti della passione, estratto di petali di gelsomino.
Ecco l'INCI:
INGREDIENTS AQUA, GLYCERIN, CETEARYL ALCOHOL, BEHENAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE, BETAINE, PASSIFLORA INCARNATA FLOWER EXTRACT*, ORYZA SATIVA EXTRACT*, JASMINUM OFFICINALE FLOWER EXTRACT*, HELIANTHUS ANNUS SEED EXTRACT, PANTHENOL, XANTHAN GUM, TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE, DECYL GLUCOSIDE, LACTIC ACID, PARFUM, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, HEXYL CINNAMAL, LINALOOL.
*BIOLOGICO\ORGANIC
MASCHERA RISTRUTTURANTE
E' il pezzo forte della linea, un prodotto unico nel suo genere recensito in ogni dove. Me ne sono innamorata anche io per due motivi: efficacia e praticità. Io non lo uso post shampoo (perché ho notato che mi appesantisce i capelli), ma come impacco pre-shampoo perché mi permette di nutrirli senza troppi paciughi. Applico questa maschera su capelli asciutti e la lascio in posa con un mollettone. Non serve inumidirli precedentemente, non serve stare in casa con turbanti (a meno che voglio lasciarla per più ore e allora utilizzo la pellicola trasparente in testa affinché il prodotto non si secchi), non cola sul viso e in ogni dove: è davvero comodissima. Potete metterla su e poi fare faccende domestiche, proseguire nel vostro lavoro al pc, guardare la tv, insomma fare ciò che vi pare nel mentre della messa in posa. L'unica cosa che non amo molto di questa maschera è l'odore perché resta delicato ma anche persistente dopo il lavaggio e a me non fa impazzire. A parte questo, l'ho ricomprata diverse volte quest'anno perché è un impacco nutritivo efficace per i miei capelli secchi e fini, oltre che estremamente pratica da usare.
Tutti i prodotti di Biomarina sono nichel tested, oltre che certificati da Aiab come ecobio.

Devo dire che questa routine capellifera, nel suo insieme, mi sta aiutando molto a salvare i capelli dall'effetto disseccante di questo gelido inverno. Questi di Biomarina sono prodotti davvero ottimi.

Trovo poi che il packaging sia davvero molto bello (soprattutto l'immagine di donna con i capelli lunghi), non trovate?
Come utilizzo questi prodotti?
Vi scrivo qui sotto come utilizzo questi prodotti. Perché ha un senso poi per come vi descriverò come li utilizzo in combo ai prodotti per lo styling. Io ho capelli secchi, molto lunghi, ricci e fini, quindi necessitano di nutrimento ma devo stare attenta a non appesantirli troppo perché tendono a pesare e quindi "afflosciarsi".
1) MASCHERA+SHAMPOO+BALSAMO: Quando voglio dare maggiore nutrimento ai capelli: procedo con l'impacco con la maschera ristrutturante, poi faccio un lavaggio (anche di due passate) con lo shampoo ristrutturante, applicato solamente sulla cute e massaggiato bene lasciandolo scivolare sulle lunghezze. Applico circa mezza o una noce al massimo di balsamo ristrutturante sulle lunghezze per pettinare i capelli (noi ricce possiamo farlo solamente durante il lavaggio), lasciandolo in posa 2-3 minuti e sciacquo il tutto.
2) SHAMPOO+ BALSAMO: Quando ho meno tempo, procedo con una normale routine capellifera: due passate di shampoo ristrutturante  (sempre sulla cute ben massaggiato e lasciato scivolare sulle lunghezze emulsionato con acqua), applico poi circa 2 noci di balsamo sulle lunghezze lasciandolo in posa circa 5 minuti.
Con quali prodotti styling abbino questa routine capellifera? 
Eccolo il secondo post! ;-)

Nessun commento