Eau Florale Géranium


Oggi voglio parlare di un prodotto che ho scoperto da poco e che trovo meraviglioso: l'acqua floreale al Geranio. Non riuscivo a trovare un'acqua che fosse purificante ma che non mi tirasse la pelle: ho trovato che questa è un bel connubio, inoltre serve proprio per le pelli "fragilizzate", anche se spesso viene catalogata per pelli impure. Io la uso come tonico oppure anche per mettere il fondotinta minerale, per bagnare il pennello.
Il profumo mi piace molto (del tutto soggettivo),  per me è una vera coccola di bellezza.
Rispetto all'acqua di rosa che è più idratante o quella di amamelide che è più astringente (ma che ha un odore che non mi piace), questa al Geranio è fantastica.
Florame poi è un'azienda che fa ottime acque floreali, in cui non ci sono altri ingredienti rispetto ad acqua e geranio, ad esempio. Ho visto che esiste anche un'acqua floreale al Geranio della Saint Hilaire, ma non l'ho mai acquistata proprio ha un INCI che non mi convince avendo anche altre componenti come potassio sorbate, citric acid e citronellol.

Reperibilità e costo: sui siti italiani si trova da Bioveganshop a € 12.65, mentre in Francia e sui siti francesi (ad esempio Mondebio) costa sui €9 (se conoscete altri siti dove la vendono segnalatemelo pure!)
Durata: 200 ml, usandola tutti i giorni mattina e sera, dura circa 2 mesi
Voto (voto da + a ++++) : ++++ J'adore!

2 commenti

  1. interessantissima questa recensione! era un po' che cercavo info su questo idrolato. Io ho pelle secca, fragilizzata, reattiva e pure matura, tiè....è un dramma trovare i prodotti adeguati. Grazie della dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non è molto diffuso in Italia, in Francia invece è conosciuto al pari dell'idrolato di rosa. Te lo consiglio! E grazie per seguire il mio blog :-)

      Elimina