#1_Bigiotteria nichelfree_ Bijoux BioEtic

Per chi come me è allergica al nichel, uno dei problemi principali è trovare bigiotteria che non faccia reazioni. In particolare per me l'oggetto che mi dà più infiammazione sono gli orecchini.
Inizio quindi con questo post a segnalarvi alcuni bijoux che ho trovato e che sono nichel free (mi raccomando controllate sempre la dicitura).

Un must I Have per noi giovani donne sono le perle: un gioiello semplice, che a me ricorda mia nonna perché "una fanciulla diventa donna quando comincia ad indossare le perle". Sono un paio di orecchini eleganti e al tempo stesso sobri, belli sia per chi ha i capelli lunghi che corti o legati.

E' difficile però trovare delle belle perle di bigiotteria che non sembrino troppo finte e plasticose.

Tempo fa mi trovavo in farmacia e lì si trovano solitamente linee di orecchini nichel free ma dal design piuttosto infantile, adatto alle bambine ai loro primi buchi alle orecchie.

Invece stavolta su un simpatico espositore a forma di albero ho scoperto questo paio di perle di una marca che non conoscevo che si chiama BIO ETIC BIJOUX
.


Questo paio di perle di media grandezza (8mm), deliziose e con dietro la farfallina (che io preferisco ai pirottolini che solitamente si trovano dietro agli orecchini piccoli dei bijoux da Ovs e co., tanto per capirci), le ho pagate €5.

Questi bijoux sono ipoallergenici e nichel free, oltre che 100% made in Italy.

Bio Etic Bijoux è una marca molto interessante. Copio dal loro sito:

l progetto è nato nel 2011 dall’idea di contrastare il continuo dilagare di merce di importazione spacciata poi per Made In Italy: la maggior parte della bigiotteria presente sul mercato è realizzata sfruttando manodopera a basso costo dei paesi in via di sviluppo e viene realizzata con materiali e Galvanica molto spesso dannosi alla salute e all’ambiente.
Bioetic Bijoux è diverso: tutti i nostri prodotti vengono ideati e prodotti interamente in Italia con manodopera italiana specializzata, selezionando accuratamente materiali e partners, prediligendo tutte quelle aziende virtuose che la pensano come noi!
Oltre all’attenzione per i processi di lavorazione dei prodotti, Bioetic Bijoux ha scelto di utilizzare solo materiali di grande qualità, senza presenza di sostanze dannose come piombo e nickel, ottenendo così la certificazione di orecchini ipoallergenici.
Orecchini e ciondoli vengono realizzati utilizzando esclusivamente CRISTALLO di SWAROVSKI, il miglior cristallo presente sul mercato, luminoso e prestigioso. I marchi riportati su tutti i nostri prodotti “MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS” e “CRISTALLI DI SWAROVSKI” sono ufficiali e garantiscono l’alta qualità e l’originalità del cristallo.
I prodotti Bioetic Bijoux rispettano anche la natura perché realizzati nel pieno rispetto delle norme ambientali, utilizzando soltanto materie prime prive di sostanze tossiche e collaborando con partner in regola con le normative per lo smaltimento dei rifiuti: l’espositore, così come i cartoncini espositivi, sono realizzati con Carta FSC e/o carta riciclabile.
Infine il nostro progetto ha scelto di sostenere con parte dei propri incassi Amref, la più grande organizzazione sanitaria no profit presente in Africa.
Queste perle io le uso tantissimo e non mi danno alcun tipo di reazione. Inoltre le perle sono rimaste intatte (di solito invece  si "sbucciano" e perdono il colore). 

Ecco l'espositore a forma di albero che vedrete in farmacia : http://www.bioeticbijoux.com/espositore-bioetic/

Il sito della Bio Etic Bijoux ha anche uno shop online dove vende non solo orecchini ma anche altri tipi di bijoux: http://www.bioeticbijoux.com/shop/ . C'è comunque, sempre sul sito, anche l'elenco dei rivenditori.




5 commenti

  1. Ciao Silvie!
    Non ho mai approfondito con esami specifici, ma da sempre ho problemi con la bigiotteria... Penso proprio per via del nichel!
    Gli orecchini sono il mio più grande problema (insieme agli anelli), e ora che hai segnalato questa marca proverò a cercarla.
    Buon w.e!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! Ebbene non per allarmarti ma non esiste un'allergia da contatto e una alimentare....quello che succede sulla pelle succede anche nell'intestino, quindi chi scopre di essere allergico non deve solo fare attenzione a bijoux o cosmetici ma anche all'alimentazione. Puoi approfondire il discorso con un allergologo e patch test + analisi lge specifiche. In bocca al lupo!

      Elimina
  2. Ma che belle!!mia madre ha da poco scoperto di essere allergica al nichel...se le trovo gliele prendo!😁

    RispondiElimina
  3. sono carinissimi! non conoscevo questa tipologia di prodotto ed attenzioni anche nella bigiotteria, ammetto la mia ignoranza, devo ampliare le mie conoscenze :D grazie di averci fatto conoscere questa marca :D

    RispondiElimina