Oggi mi sono fatta un regalo: ZAO MAKE UP

Finalmente da Limoni è sbarcato l'espositore di Zao Makeup.



Uno dei problemi dell'ecobio è che spesso si deve ordinare online e invece alle volte si ha voglia, soprattutto per quanto riguarda il make up, di scegliere testando sulla propria pelle per vedere i colori, la texture etc.
Volevo acquistare il fondotinta compatto perché sono alla ricerca di un sostituto ecobio al compatto di Shiseido (anche se quello era anche solare) e perché vorrei un fondotinta come effetto pari a quello di Liquidflora che per per me è il migliore per le grandi occasioni, ma che complice il caldo e la presenza di olio di mandorle nell'inci, trovo particolarmente pesante  in questo momento sulla mia pelle asfittica.
I costi delle confezioni di Zao sono alti perché hanno un involucro di simil-legno e anche un simpatico sacchettino di iuta: packaging molto sfizioso! Il vantaggio è che esistono anche i refiller, perfino dei rossetti ad un prezzo decisamente più accessibile.
Mi sono voluta fare un regalo e ho acquistato il fondotinta nella confezione completa, anche perché il sacchetto è molto carino per riutilizzarlo magari per portarsi in viaggio degli orecchini e poi  il refiller per il fondotinta forse è scomodo da usare, è in una confezione trasparente.  Il prezzo però è praticamente il doppio. (€31, contro i €18 del refiller circa) . Nella  versione refiller ho preso  invece l'ombretto in crema (sugli 8€ ) che comunque non si usa spesso e trovo comodo anche nella confezione di plastica trasparente. Tempo  fa avevo poi acquistato un gloss (a dire il vero ho adocchiato anche un rossetto che però non ho preso).
Trovo che i colori di questa linea siano tutti molto caldi, estivi, perfetti per le more e la pelle abbronzata, per questo mi ispirano molto.


Il fondotinta (scusate la foto sfocata del biglietto illustrativo) : Ho preso la colorazione 733 che è "neutral", per carnagioni chiare. C'era anche il 732 ma credo sia più indicato ha chi ha un sottotono rosato. Ho escluso la 731, apricot, perché decisamente aranciata e i colori più scusi cioè cappuccino (734) e chocolat (735). Non ho una buona fotocamera per swatcharveli, ma di base io sono molto chiara con sottotono caldo (di Lily Lolo porto warm peach, ad esempio). Questo 733 mi sembra ben modulabile e adattabile anche se prendo un po' di abbronzatura, almeno per ora.
L'ombretto in crema: ce ne erano di tre tipi, uno sul viola, questo 251 che è un bronzo molto carino che penso userò anche come blush in crema o illuminante e poi un altro che però era più sul dorato. Penso che questo lo utilizzerò anche per un trucco veloce: da solo con un mascara o al massimo una matita. Mi sembra un prodotto molto versatile. E' un colore bellissimo!
Il gloss: ho preso lo 005 che è sempre un colore caldo, sul marrone-terra bruciata, è brillantinoso ma  discreto, ha un buon profumo e penso che lo userò molto in estate perché secondo me ben si adatta con l'abbronzatura.

C'erano poi un simpatico set di limette e l'ho preso: così la versione più piccola posso metterne una in borsa tutti i giorni e l'altra portarla in viaggio. Tanta voglia di vacanze, si capisce?


Volete sapere com'è andata a finire con questi prodotti? Leggete il post sul make up dell'estate 2014!

Nessun commento