Latte corpo ai frutti rossi e lozione anticrespo_Biofficina Toscana


Di Biofficina Toscana ho provato praticamente quasi tutto (e molto è oramai nei miei preferiti di sempre) per cui scoprire nuove cose è piacevole, anche perché solitamente sono prodotti su cui vado sul sicuro...

Troverete molti post in cui parlo dei loro prodotti, anzi vi invito ad usare le nuove funzioni del blog cercando o nel box in home page "cerca nel blog" o consultando l'elenco a tendina delle etichette.
I prodotti di questa azienda mi sono piaciuti fin da subito, sono stati fra i primi che ho provato quando sono passata ad utilizzare cosmesi interamente naturali, tant'è che ne ho parlato  fin dai primi post su questo blog; il fatto poi che Biofficina Toscana abbia contattato proprio me che avevo  un blog che in fondo non aveva tutto questo seguito, per me ha significato molto, perché vuol dire che hanno attenzione ai contenuti oltre che alle mere visualizzazioni. Ho scoperto così, oltre ai prodotti, anche un team di persone preparate, serie, con la voglia costante di fare meglio e spero si mantengano sempre così.
Recentemente ho fatto anche una sorta di intervista a Claudia Lami, cogliendo l'occasione di parlare della questione "nichel tested"( in particolare di come si possa conciliare con l'utilizzo di materie prime, come i frutti rossi, che, invece, nell'uso alimentare sono vietati a chi è allergico al nichel).
Vi suggerisco di leggerla perché, al di là della questione specifica, Claudia ci parla proprio del LATTE CORPO AI FRUTTI ROSSI  che vedete in foto e che ho avuto modo di testare quest'estate.

Comincerò scrivendo proprio di quest'ultimo, perché mi ha accompagnata praticamente per tutta l'estate. E' un latte della stessa profumazione "yogurtmirtillosa" dello scrub ai frutti rossi di cui avevo  già parlato, però è meno intensa e, una volta steso il prodotto, non resta a lungo sulla pelle: a me non dispiace che vada un po' svanendo, visto che in estate uso un profumo alla vaniglia e quindi preferisco che prevalga questo.
Il prodotto si presenta a tutti gli effetti come un latte molto liquido, si stende facilmente e si assorbe altrettanto velocemente. La cosa che più mi è piaciuta è che rimane freschissimo, quindi è perfetto per lenire la pelle dopo l'esposizione solare. A mio parere è idratante ma non nutriente, lo dico perché se si è in una fase di  desquamazione da perdita di abbronzatura, questo latte potrebbe non essere sufficiente a idratare e nutrire la pelle. A parte questo, è stato un ottimo latte doposole lenitivo.
In passato avevo utilizzato, sempre di Biofficina Toscana, Brezza luminosa, che ha una diversa composizione e anche funzione (e quindi non è che potrei proprio metterli a paragone), ma per l'utilizzo che ne faccio io, cioè come doposole, preferisco questo latte corpo.
Comodissima la confezione con il dispenser, un po' meno comoda doversela portare in viaggio...ci vorrebbe una minitaglia con dispenser:-)
Della stessa linea, avevo provato anche l'acqua micellare (che avevo confrontato con il latte-tonico bifasico) e lo scrub: https://esidaruc.blogspot.it/2016/01/linea-frutti-rossi-biofficina-toscana-e.html. La caratteristica di questa linea, è la presenza del Rubiox, un principio attivo ad azione antiossidante, restitutiva e protettiva. Per leggere di più al riguardo, vi rimando al blog ufficiale di Biofficina Toscan dove troverete il dettaglio della composizione e dei principi attivi http://www.biofficinatoscana.com/blog/linea-viso-biofficina-ai-frutti-rossi-con-rubiox/

Del secondo prodotto in foto, cioè la LOZIONE ANTICRESPO, ho già parlato nel post che ho scritto sullo Styling capelli ricci estate 2016 e credo di aver già detto tutto, avendola messa fra i prodotti top :-)

Entrambi questi due prodotti mi sono stati omaggiati dall'azienda.
Per quanto riguarda i prezzi, la lozione anticrespo costa 9,80€ per 100 ml, invece il latte corpo ai frutti rossi costa 13,80€ per 200ml: questi i prezzi di listino.
Una cosa importante: i rivenditori ufficiali di Biofficina Toscana  sono esclusivamente quelli presenti sul sito http://www.biofficinatoscana.com/dove.php

Nessun commento