Prodotti finiti #3

Più che il 2 giugno sembra il 1 novembre....e allora eccomi qua a scrivere un post in questa giornata di pioggia. Eccomi quindi con lunga carrellata di prodotti finiti..o quasi, visto che però alcuni li sto praticamente terminando, ho deciso comunque di recensirli qui.
Buona lettura!

Da sx a destra


BAGNOSCHIUMA I PROVENZALI ALLA VIOLA: Di questo prodotto avevo parlato anche in un altro post, ma sinceramente l'ho spesso alternato quindi mi è durato tantissimo e ho faticato a finirlo  per un problema soggettivo: l'odore di viola, in questo periodo della mia vita, non mi sta piacendo più. Siccome comunque questo tipo di bagnoschiuma ha un odore inebriante e persistente, preferisco le altre profumazioni. Ho provato magnolia, muschio bianco, mandorla (che ricompro spesso). Questi bagnoschiuma de I Provenzali li uso volentieri perché hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo e sono facilmente reperibili (anche in offerta talvolta), le confezioni durano davvero molto tempo.

IDROLATO ALLA LAVANDA di BIOFFICINA TOSCANA: Lo avevo ricevuto da usare per creare lo shampoo personalizzato di Biofficina Toscana (leggete il post dove ne parlo con tutte le "istruzioni"), visto però il pregio di avere un idrolato alla lavanda in casa e amando io molto questo tipo di prodotti come "tonico" dopo la detersione, ho preferito usarlo con questa finalità. Mi è piaciuto davvero molto, l'odore di lavanda è pungente ma a me piace. E' un prodotto che va bene per tutti i tipi di pelle ma riesce a coniugare sia una capacità astringente e riequilibrante (quindi va bene se soffrite di impurità), ad un effetto rinforzante delle pelli fragilizzate, perché è calmante e lenitivo.
La confezione mi piace perché è da 100ml quindi comoda anche per il viaggio, ha lo spruzzino ed è di colore scuro (cosa fondamentale per conservare gli idrolati correttamente..anzi l'ideale sarebbe anche il vetro ma è meno pratico). Confesso che, quando stavo a metà confezione, ho aggiunto, per l'altra metà, idrolato di rosa, per fare un mio idrolato personalizzato. La confezione la conserverò perché è molto comoda. Questi idrolati di Biofficina Toscana sono molto buoni anche usati nello shampoo personalizzato per riequilibrare la cute; sul viso mi piacciono meno perché non  sono puri (fra gli ingredienti  c'è , ci sono anche sodium benzoate, sodium dehydroacetate, citric acid) ma li trovo comunque validi.

CREMA MANI LASAPONARIA al BURRO DI KARITé alla ROSA: Non è la prima volta che uso questa crema mani alla rosa, mi piace molto per la confezione che è deliziosa, la consistenza del prodotto che però comunque si stende facilmente e si assorbe rapidamente, l'odore persistente. Tuttavia, o è un periodo che non riesco a tollerare certi odori, o forse c'è stato un problema contingente di conservazione, l'odore intenso di rosa non mi è piaciuto e, fra l'altro, questa confezione è andata praticamente a male quasi subito, mi è dispiaciuto tanto.

BALSAMO LABBRA LATTE E LUNA: Come sapete amo molto i prodotti di Latte e Luna, li ho recensiti diverse volte sul blog (anzi vi invito a fare la ricerca per parola chiave, nel box in alto a destra, per poterli leggere tutti), però con questo balsamo labbra che ho acquistato per regalarlo e che, invece, poi mi sono tenuta, non sono andata d'accordo. Ha una consistenza molto solida e anche un po' granulosa (forse come effetto del freddo invernale), sulle labbra diventa praticamente un olio e quindi la sensazione più che del balsamo labbra è di mettere un olio, per questo non mi è piaciuto e mi dispiace perché ha un inci davvero valido (ve lo relinko qui), con una qualità alta di ingredienti (infatti costa anche parecchio per essere un balsamo labbra, cioè €7 per 15ml). L'ho riciclato per ammorbidire le cuticole delle unghie e così sì mi piace.

ACQUA MICELLARE e SCRUB FRUTTI ROSSI di BIOFFICINA TOSCANA:
Avevo già parlato di questi prodotti in un post ad essi dedicato, visto che mi erano stati omaggiati dall'azienda. Come sapete scrivo recensioni sempre dopo almeno un po' di tempo che uso i prodotti, e lì ho voluto dare delle impressioni che potessero essere utili un po' per tutte e ho scritto anche un confronto -secondo me, utile- fra l'acqua micellare e il tonico bifasico di Biofficina Toscana: http://esidaruc.blogspot.it/2016/01/linea-frutti-rossi-biofficina-toscana-e.html . Ora che li ho finiti entrambi, posso confermarmi le mie impressioni, mi sono davvero piaciuti. Forse però, se dovessi ricomprarli,  personalmente opterei più per il bifasico di Biofficina Toscana anziché per l'acqua micellare, perché è un prodotto che mi piace di più per l'uso che ne faccio io che consiste sostanzialmente solo nello struccaggio occhi (se, invece, usate questi prodotti per tutto il viso vi suggerisco di leggere il post di confronto che ho linkato sopra); invece lo scrub ai frutti rossi penso che lo ricomprerò perché mi è piaciuto davvero tanto, anche per la parte alta della schiena e il decoltée, rimane delicato, efficace e ha un profumo e una consistenza deliziosi.

CREMA e DOCCIA CREMA LINEA BASIC SENSITIV LAVERA: Avevo acquistato questi due prodotti come set natalizio sul sito Ecco-verde (credo che ora siano venduti solo separatamente) quindi, da questo punto di vista, sono stati un acquisto molto vantaggioso (non ricordo il prezzo, ma mi pare che il set costasse tipo sette euro...). L'avevo preso come regalo, poi anche questo l'ho tenuto per me eh eh La crema mani ancora non l'ho finita perché dura tantissimo pur essendo da 100ml,  non ha un odore che mi fa impazzire anche se delicato, ma mi piace tantissimo la consistenza da spalmare la sera, prima di andare a dormire, su mani e gomiti (io di solito la crema mani la applico sulle mani spandendola fino ai gomiti), lascia la pelle morbida ed elastica. è La confezione di metallo - che ricorda la nota crema mani piena di paraffina della nostra infanzia (non dirò il nome)- mi piace molto, la tengo sul comodino. Il doccia crema, invece, come potete vedere lo devo ancora finire, ma non mi piace per niente, quindi posso già dire che non lo ricomprerei. E' esattamente una crema per la doccia, cioè un prodotto che in tutto e per tutto sembra più una crema fluida che non un prodotto lavante, l'odore non mi piace pur essendo delicato, non fa per me (a dire il vero neanche quello della crema, che è il medesimo odore del doccia crema, mi fa impazzire però, non so perché, lo accetto di più che non mentre mi faccio la doccia). Sì  è delicato, ma mi sembra come se non lavasse, forse non è una tipologia di prodotto che fa per me.

Volete sapere la mia opinione su altri prodotti finiti?
Ecco il secondo post :-)

Nessun commento